Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
Cerca per ARTISTA
Cerca per STRUMENTO
DISCHI PREMIATI
Le LINEE EDITORIALI
PUNTI VENDITA
Rassegna Stampa LABEL
• JAZZIT AWARD 2013
• TOP JAZZ 2013

Categorie
1. Catalogo DODICILUNE
2. Catalogo KOINE'
3. Catalogo FONOSFERE
4. Catalogo CONTROVENTO
5. Catalogo CONFINI
6. Catalogo WYSIWYG
7. SPECIAL PRICE

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

SERENA SPEDICATO - MY WAITS. TOM WAITS SONGBOOK


Foto Gallery

Prezzo*: € 12,90   Siamo spiacenti, il prodotto non è al momento disponibile.

Richiedi avviso

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Concerto ufficiale di presentazione
4 gennaio 2013
Teatro Paisiello, Lecce

My Waits. Tom Waits Songbook

 Il mondo di Tom Waits, poeta dannato, cantore per eccellenza dell'America underground, visionario ma legato alla realtà della strada, raffinato ma attento alla realtà degli ultimi (prostitute, ubriaconi, clochard), autore di storie di un mondo minore, scritte tra strade abbandonate, vicoli bui, locali fumosi, motel di periferia, costituisce un riferimento assoluto nella musica contemporanea; e, proprio perchè molto legato alla figura e alla cifra del suo autore, costituisce un songbook difficile, che ha molto ispirato i migliori interpreti (da Ute Lemper a Scarlett Johansson) come i migliori songwriter del nostro tempo (in Italia, un nome su tutti, Capossela).
Tuttavia, proprio il peso specifico di Waits ha scoraggiato una rilettura completa della sua opera. Per questo, My Waits, di Serena Spedicato, rappresenta un atto di coraggio, oltre che un atto di devozione. In My Waits, infatti, Spedicato e il suo gruppo di raffinato jazz da camera -pur nel pieno rispetto della poesia e della metrica waitsiane- decontestualizzano il songbook del poeta californiano, tratto esclusivamente dai suoi primi dischi (da Closing Time sino a Heartattack and Wine), donandogli una interpretazione jazz fresca e convincente.
La voce cristallina di Serena Spedicato, così diversa dalla roboante interpretazione di Waits, conferisce una raffinata eleganza a melodie preziose, che, nella nuova veste, appaiono dotate di luce nuova. Il gruppo, con Gianni Iorio al bandoneon e al pianoforte, Antonio Tosques alla chitarra, Pierluigi Balducci, anche arrangiatore del progetto, al basso e Pierluigi Villani ai ritmi, porta alla luce gli angoli più segreti e nascosti del mondo di Waits, i suoi riferimenti reconditi. Un lavoro di valore assoluto.

 

ENGLISH
The world of Tom Waits, damned poet, singer par excellence of the American underground, a visionary but tied to street reality, refined, but attentive to the reality of societies “least” (prostitutes, drunks, the homeless), writer of tales of the less important world, written amid abandoned roads, dark alleys, smoke-filled bars, and suburban motels, constitutes an absolute standard for contemporary music; and -precisely because it was so very connected to the personality and figure of its writer - constitutes a difficult songbook, which really inspired the best performers (from Ute Lemper to Scarlett Johansson) like the best songwriters of our time (in Italy, one name in particular, Capossela).
However, precisely Waits’s specific importance has discouraged a complete re-reading of his work.  For this, My Waits, by Serena Spedicato, is a courageous act, as well as an act of devotion.
In fact, in My Waits, Spedicato and her refined chamber jazz group – while fully respecting Waits’s poetry and beat – de-contextualize the Californian poet’s songbook, taken exclusively from his first albums (from Closing Time to Heart Attack  and Wine), giving it a fresh and convincing jazz interpretation.

Serena Spedicato’s crystal clear voice, so different from Waits’s resounding interpretation, confers a refined elegance and precious melodies, which, in its new guise, appear gifted with a new light.  The group, with Gianni Iorio on the bandoneòn and piano, Antonio Tosques on guitar, Pierluigi Balducci - also one of the arrangers of the project - on bass and Pierluigi Villani doing percussion, brings to light the most secret and hidden corners of the world of Waits, his recondite references. A work of absolute merit.

“L’ album è promosso con il sostegno del P.O. FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV - PUGLIA SOUNDS” 

Fotografie di Giacomo Rosato

 

(P) 2012
Koinè by Dodicilune KNE018
8033309690186

 

Musicisti
Serena Spedicato, voce
Gianni Iorio, pianoforte, bandoneon
Antonio Tosques, chitarra
Pierluigi Balducci, basso elettrico
Pierluigi Villani, batteria
Arrangiamenti originali di Pierluigi Balducci

Total Time 45:50

 

RASSEGNA STAMPA
CORRIERE DEL SUD (A. FURFARO)
RADIO SHERWOOD
ALLABOUTJAZZ
AUDIOREVIEW
BLOWUP
CORRIERE MEZZOGIORNO
RADIO POPOLARE VERONA (intervista)
JAZZIT
VODAFONEMUSIC
TELERADIOSCIACCA
JAZZITALIA
MUSIC ZOOM
I THINK MAGAZINE
MUSIC LETTER
LECCEPRIMA (17/2/13)
GAZZETTA (19/2/13)
IMPULSE JAZZ (INTERVISTA AUDIO)
BEL PAESE (intervista IOPROPRIOIO)
ALL THAT DIGITAL
JAZZCONVENTION
QUOTIDIANO (7/2/13)
ALIAS BY IL MANIFESTO
CORRIERE (7/2/13)
VIDEO-INTERVISTA by SALENTOWEBTV

CORRIERE SALENTINO
CORRIERE DEL MEZZOGIORNO (3/1/13)
CORRIERE (4/1/13)
CORRIERE (3/1/13)
BELPAESE
BELPAESE (intervista)
AFFARIITALIANI
4ARTS
BLOGFOOLK
OTRANTO.BIZ
GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
IL QUOTIDIANO ITALIANO
LECCEPRIMA
LECCE SETTE (30/12/12)
LECCE SETTE (3/1/13)
MI PIACE IL JAZZ
MUSIC CLUB
NUOVO QUOTIDIANO DI PUGLIA
PAESE NUOVO
PICCHIO MAGAZINE
QUI SALENTO (intervista)
QUI SALENTO
QUOTIDIANO (2/1/13)
QUOTIDIANO (27/12/12)
REPUBBLICA (intervista)
REPUBBLICA
SALENTOBLOG.IT
SALENTO IN TASCA  

 

OFFICIAL VIDEO
"Muriel" by Gianni De Blasi
(OFFICIAL VIDEO)

"Muriel" OFFICIAL VIDEO

Presentazione di Gianni De Blasi
“Muriel è un video diverso dai miei precedenti. In genere tendo a complicarmi la vita infarcendo i video di elementi, in modo da caricarli ed arrivare a quel cinema barocco che tanto mi piace”, sottolinea il regista. “In questo caso dopo aver conosciuto Serena e l’interpretazione che ha dato al brano di Tom Waits, la prima cosa a cui ho pensato è stata la grazia, l’eleganza e soprattutto la semplicità. Ecco perchè Muriel è diventata l’interprete (e non solo la protagonista) della canzone.
L’interprete di se stessa e della poliedricità dell’artista che la “indossa”: Serena Spedicato, nelle sue mille sfaccettature, nei suoi modi di osservare e di sorriderti. Ecco anche perchè il contesto non prevarica la persona ed i personaggi che fanno ed interpretano la canzone. Questi personaggi (tre sfaccettature di Serena/Muriel) restano avvolti in un nero continuo, da cui si entra e si esce quasi in un lungo piano sequenza in cui si fa luce solo dove c’è lei”. (GIANNI DE BLASI)


Gianni De Blasi, durante gli studi universitari presso il DAMS di Bologna, inizia a collaborare in qualità di assistente alla regia al film “Il Miracolo” di Edoardo Winspeare e in produzione per la Pablo S.r.l. di Gianluca Arcopinto. Nel 2003 realizza un episodio del film collettivo “A Levante” prodotto da Winspeare, con la sceneggiatura di Pippo Mezzapesa. È regista e aiuto regista di numerosi cortometraggi tra cui “Tana libera tutti” di Vito Palmieri. Nel 2008 si è diplomato presso il Centro Sperimentale di Cinematografia. Nel 2010 è stato aiuto regista al film “L’Osteria” e al corto “perFiducia2″. Attualmente sta lavorando alla regia de “Amatori – Il cuore è rotondo” sostenuto da Apulia film Commission. Gianni De Blasi ha firmato numerosi videoclip musicali di numerosi artisti, tra i quali, Manga Nairo, Bandadriatica (finalista al PIVI), Crifiu (oltre 400mila visualizzazioni su Youtube), Carolina Bubbico, Lucia Manca, fakestage de Il Genio, Shake Down Babylon, Aedo, Mino De Santis.


Serena Spedicato e Gianni De Blasi. Storia di un video che omaggia Tom Waits


MY Waits. Tom Waits secondo Serena Spedicato

 

COMPILATION
ROCKIT (Burma Shave)

 

 

PREMI E RICONOSCIMENTI

 

 

 

Musica Jazz
TOP JAZZ 2013
(a cura della rivista Musica Jazz)
Serena Spedicato
Miglior Nuovo Talento
3 menzioni

 

 

 

MusicZoom    
MUSICZOOM.IT

Votato tra i migliori 10 dischi del 2013

(a cura di V. Lo Conte)

 

 

PRE-ASCOLTO & DIGITAL DOWNLOAD
 

 

Facebook Twitter More...






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità